>attività>allestimenti>BIC

BIC - BUSINESS INNOVATION CENTER

Ubicazione: Pescara
Committente: Fater S.p.a - Marchio LINES
Dimensioni: 500 mq
Data: 2004
Gruppo di lavoro: prof. arch. Giovanni Torretta, arch. Claudio Perino, arch. Alessio Gotta

 

FILMATO

Il filmato è stato realizzato durante l'allestimento delle sale e le prove di funzionamento degli apparati multimediali.

Per la corretta visione del filmato è necessario aver installato i cocec video divx

Il progetto per la Fater S.p.a. prevedeva la realizzazione per l’allestimento di uno spazio espositivo/show room permanente per il marchio Lines e Pampers, denominato B.I.C.: Business Innovation Center.
La progettazione del centro parte dalla creazione di un elegante portale che evidenzia e valorizza l’ingresso; viene poi riprogettata la funzionalità interna dotandola di servizi igienici inizialmente non previsti (ingresso, bagno e bar).
La piccola entrata viene valorizzata con un gioco di specchi diversamente inclinati fra loro, posti sul soffitto, altri due ambienti sono il cuore del centro:  l’equity room fem-care, un luogo magico, e la meeting room, più di una semplice sala riunioni arredata interamente su misura.
La stanza dedicata ai servizi igienici, è stata realizzata scegliendo elementi raffinatati : ceramiche moderne, lineari e sobrie, sanitari di design e  pareti in cristallo a tutt’altezza.
L'Equity room è concepita come un contenitore dentro un contenitore, una stanza dentro una stanza, una parete doppia per consentire il susseguirsi da svariati eventi: lo spazio stupisce perchè si dilata, si entra in una spazio neutro che cambia, che esplode. La scelta dei materiali impreziosisce le pareti:  il soffitto è parzialmente specchiante in modo da dare la sensazione che lo spazio sia maggiore, il pavimento è realizzato in vetro ed retroilluminato.
Le pareti della “stanza esterna” sono scure ed hanno un andamento curvo, mentre le pareti della “stanza interna” sono dei tendaggi, sui quali si può proiettare immagini e filmati.  Fra le due pareti trovano posto gli oggetti della comunicazione, i cilindri di garza si illuminano mostrando gli oggetti contenuti, accuratamente scelti e selezionati.
Completa l’atmosfera l’illuminazione radente sul perimetro dei tendaggi.  Infine le poltrone,  riconosciute per il loro design, consentono agli ospiti di farsi coinvolgere dalle proiezioni anche in posizione distesa.

La Meeting room è caratterizzata da un imponente tavolo riunioni dalla forma eccentrica, con il piano di cristallo acidato ed il basamento di tubi di inox.  La stessa forma, invasa di luce, è riproposta nel controsoffitto. Terzo elemento caratterizzante la sala è la parete attrezzata, in legno chiaro, dotata di tutta la tecnologia multimediale necessaria durante gli incontri e degli spazi di contenimento e comunicazione.